Cibi e proprietà

Nocciole: alleate di salute e benessere

Precedenti Successivi
Le proprietà delle nocciole
image description Cibi e proprietà

Le nocciole, insieme a mandorle e noci, sono forse una delle tipologie più consumate di frutta secca. Come le mandorle, vantano innumerevoli proprietà benefiche. 

Il nocciolo (Corylus avellana L.) è una pianta originaria dell’Asia minore. È stato coltivato fin dall’antichità già dai Greci e dai Romani che ne apprezzavano le proprietà; è, infatti, una delle più antiche piante coltivate dall’uomo. Per i Celti e nelle credenze dei contadini piemontesi il nocciolo era un albero magico: storie e leggende raccontano che tra i cespugli si nascondevano magiche creature.
In Italia, cresce spontaneamente nelle zone a clima mediterraneo, in prevalenza in Sicilia, Campania e Lazio. In Piemonte, però, esiste una varietà particolare, denominata Tonda Gentile Trilobata, considerata una delle qualità migliori al mondo.

Un alimento della salute

La nocciola è un alimento facilmente digeribile e molto energetico. Molto usata nell'industria alimentare, è ricca di acido oleico, utile contro il colesterolo cattivo. Assieme alla mandorla, è tra i frutti più ricchi di vitamina E. Non solo, tra le vitamine in essa contenute troviamo anche le vitamine del gruppo B, la vitamina K e la vitamina C. È, inoltre, ricca di fibre e minerali (calcio, fosforo, potassio, manganese, rame, selenio, ferro, zinco e magnesio). Contengono, infine, fitosteroli, sostanze utili per la prevenzione delle malattie cardiache e circolatorie.

Ecco perchè le nocciole non dovrebbero mai mancare nella vostra dieta

  • Combattono la stanchezza

Sono considerate adatte a integrare la normale dieta in caso di anemia. Energetiche e rimineralizzanti, vengono consigliate durante gli stati di convalescenza, per chi pratica sport o per chi avverte spossatezza, fisica e mentale.

  • Favoriscono il benessere dell’apparato cardiocircolatorio

Le nocciole sono ottime alleate dell’apparato cardiovascolare e della salute del cuore. Infatti, la presenza di grassi Omega-3 e Omega-6 e di acido nucleico permette di contrastare l’incremento del colesterolo cattivo (LDL) a favore di quello buono. Questo rende questa frutta secca un ottimo alimento per la prevenzione di patologie quali ictus, infarti e diabete.
Secondo l’International Nut and Dried Fruit Council, consumare 15 g di noci, 7,5 di mandorle e 7,5 di nocciole, può ridurre del 28% l’incidenza delle malattie cardiovascolari e le morti connesse

  • Contrastano l’invecchiamento

Assieme alle mandorle, le nocciole sono forse il tipo di frutta secca a più alto contenuto di vitamina E, C e antiossidanti. Tutti elementi essenziali per contrastare l’invecchiamento del corpo, dalle cellule, alla pelle, alla salute delle pareti capillari. Contrastano l’azione dei radicali liberi e ci mantengono più giovani.

  • Rinforzano i muscoli

La presenza di magnesio regola i livelli di calcio nei muscoli, agevolandone il funzionamento. Questo allevia la tensione muscolare, i crampi e l’affaticamento. I muscoli ne escono rinvigoriti, funzionando a dovere e contraendosi senza problemi.

  • Aiutano il sistema nervoso

Le nocciole ha un elevato contenuto di vitamina B (B1, B6, B9 e B12). Tra gli importanti compiti di questa vitamina, vi è la partecipazione alla sintesi di acetilcolina, un importante mediatore chimico degli impulsi nervosi coinvolto tra l’altro nei processi mnemonici. Inoltre, la vitamina B6 è necessaria per la creazione della mielina, che incrementa la rapidità e l’efficacia degli impulsi nervosi, oltre a essere tra le sostanze fondamentali per la sintesi della serotonina, della melatonina e dell’epinefrina, neurotrasmettitori del sistema nervoso.

  • Sono alleate di bellezza

L’olio di nocciole è un prodotto ricavato dalla spremitura dei semi e destinato prevalentemente all’industria cosmetica. Ha proprietà emollienti, tonificanti e nutrienti ed è molto utilizzato per i massaggi e per la cura del viso. Inoltre, aiuta a mantenere la pelle idratata, proteggendola e rendendola più elastica. Tutto questo è merito dei grassi insaturi e della vitamina E in esso contenuti. Anche i capelli e il cuoio capelluto possono trarre vantaggi dal suo utilizzo.

Con Bioimis impari a conoscere i cibi più adatti a te

Bioimis ha studiato un programma adatto a chiunque voglia apprendere i segreti di una corretta alimentazione, per stare bene e avere maggiore energia e vitalità. Contattateci per saperne di più!