In cucina

Ricette con lo zenzero

Precedenti Successivi
Ricette con lo zenzero
image description In cucina

È una radice piccante molto popolare, sia in cucina che per il benessere, ma come si usa?

I benefici dello zenzero sono apprezzati sia in ambito terapeutico che culinario e lo si utilizza moltissimo per preparare pietanze, decotti e integratori naturali. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e digestive sono sempre di più le persone che lo utilizzano.
In ambito culinario lo zenzero si utilizza sia polvere che in radice. Il sapore è un po’ piccante, si può accompagnare a erbe rinfrescanti come la menta e la citronella ed è perfetto anche per la preparazione di piatti a base di carne, pesce e verdure.

Esalta le tue ricette con lo zenzero

Il riso allo zenzero con i gamberi

Ingredienti

  • 200 g di riso basmati
  • 300 g di code di gambero
  • 1 spicchio d'aglio
  • zenzero
  • coriandolo
  • olio di oliva extravergine
  • peperoncino piccante

Preparazione
Prendete una casseruola e versatevi il riso dopo averlo sciacquato accuratamente, poi copritelo con 1 centimetro di acqua fredda. Fate bollire e mettete la fiamma al minimo, poi chiudete la casseruola con un coperchio avvolto in un canovaccio pulito per assorbire il vapore. Cuocete il riso per 10 minuti, quindi spegnete la fiamma e lasciatelo riposare ancora per 5 minuti. Sbucciate e schiacciate l’aglio, pelate lo zenzero e tagliatelo a julienne, quindi pulite i gamberi eliminando carapace e filo intestinale. Versate 4 cucchiai di olio in una padella, soffriggete l’aglio e lo zenzero insieme ai gamberi, cuocendoli per 2-3 minuti. Unite il riso e un pizzico di peperoncino, cuocete il tutto ancora per qualche minuto, quindi aggiungete i gamberi e il coriandolo. Gustate ben caldo.

Ceci in umido allo zenzero

Ingredienti

  • 120 g di ceci secchi
  • 75 cl di acqua
  • 2 pomodori di media grandezza
  • 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato
  • 2 cipolle di media grandezza
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino
  • alloro
  • coriandolo
  • succo di limone
  • olio extravergine d'oliva

Preparazione
Lasciate a bagno in acqua fredda i ceci per dodici ore. Al momento di cuocerli, lavateli e sgocciolateli. In un tegame versate dell'olio e insaporitevi le cipolle e l’aglio tritati finemente. Quando saranno diventati trasparenti, unite lo zenzero grattugiato e, dopo qualche minuto, i pomodori tagliati a pezzetti, il peperoncino, due foglie d’alloro, pochissimo coriandolo tritato e, infine, i ceci e l’acqua. Mescolate e portate a bollore. Coprite, abbassate la fiamma e cuocete per un’ora. Ritirate, eliminate l’alloro, spruzzate i ceci con un cucchiaio di succo di limone, cospargete un po’ di coriandolo tritato e mescolate. Suddividete i ceci in quattro-sei ciotoline e servite.

Salmone gratinato allo zenzero

Ingredienti

  • 800 g di salmone filetto
  • 1/2 litro di brodo vegetale
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 3 cipollotti
  • 2 lime
  • zenzero
  • olio extravergine d'oliva

Preparazione
Eliminate le lische dal salmone con l'apposita pinzetta, riducetelo in 4 trancetti e tagliate ciascuno a metà. Portate il brodo vegetale a leggera ebollizione in una casseruola larga e bassa, unite i trancetti di salmone e scottateli per 2-3 minuti. Scolate i trancetti di salmone con una schiumarola e lasciateli raffreddare. Eliminate la pelle e disponeteli in una teglia rivestita con carta da forno. Sbucciate lo zenzero e grattugiatelo, mondate i cipollotti e frullate i due ingredienti nel mixer con il pangrattato fino a ottenere una pasta densa. Spalmate il trito ottenuto sui filetti di pesce, irrorateli con un filo d'olio e cuoceteli sotto il grill del forno per 5-6 minuti. Servite il salmone gratinato allo zenzero con spicchi di lime.

Crema di cachi allo zenzero

Ingredienti

  • 4 cachi maturi
  • 1 clementina
  • 2 cm di zenzero fresco
  • 2 cucchiai di miele d’arancia circa
  • 100 g di yogurt greco
  • 3 cucchiai di marmellata di clementine

Preparazione
Pelate i cachi e raccogliete la polpa in un contenitore a bordi alti, aggiungete il succo di clementina e il succo di zenzero, ottenuto tritandolo e schiacciando la polpa fra due cucchiai. Frullate tutto con il mixer a immersione fino a ottenere una crema liscia, assaggiate e aggiungete il miele per dolcificare. A parte lavorate con una frusta lo yogurt con la marmellata di clementine fino a ottenere una consistenza piacevole. Servite la crema di cachi con lo yogurt.

In forma con gusto

Con Bioimis perdete peso senza dover rinunciare al gusto in cucina. Scoprite come!