Alimentazione

Frutta, verdura e cereali integrali: il cibo contro il diabete

Precedenti Successivi
Prevenzione del diabete con i cibi giusti
image description Alimentazione

Per gestire il diabete al meglio è importante seguire una dieta sana.

La dieta ha un importante impatto sui livelli di glucosio nel sangue. Alcuni alimenti fanno aumentare la glicemia più di altri. Un aspetto importante della gestione del diabete è sapere cosa e come mangiare, seguendo un piano alimentare che sia adatto al proprio stile di vita e che aiuti nel contempo a tenere sotto controllo la glicemia.

Frutta e verdura fanno bene, ma anche i cereali integrali

Mangiare frutta e verdure aiuta a prevenire il diabete: un consumo elevato di questi salutari alimenti, infatti, riduce il rischio di ammalarsi di diabete tipo 2 del 50%, e per appena ogni 66 grammi di frutta e verdura in più al dì (una quantità davvero piccola, non più di mezza mela per esempio) il rischio cala del 25%. Lo stesso effetto preventivo è risultato per i cereali integrali: mangiarli su base quotidiana riduce in media il rischio del 29%.
Più frutta e verdura o cereali integrali si consumano e minore è il rischio di diabete tipo 2.
Inoltre, tra coloro che non sono abituati a mangiare questi alimenti, è sufficiente incrementare anche di poco il loro consumo per ridurre in modo significativo il rischio di malattia.

Lo dice la scienza

Due studi entrambi pubblicati sul British Medical Journal confermano l’importanza di una dieta sana nel combattere il diabete.

Il primo (sui consumi di frutta e verdura), effettuato nell'ambito del progetto europeo di ricerca European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition (EPIC)-InterAct, ha mostrato come su un campione di 22.833 partecipanti adulti, 9.754 hanno sviluppato diabete tipo 2, contro i 13.662 che non hanno sviluppato la malattia durante un periodo di osservazione di 10 anni. Secondo lo studio, condotto da Ju-Sheng Zheng e Nita Forouhi, della University of Cambridge School of Clinical Medicine, il diabete è meno frequente tra coloro che presentano livelli maggiori di vitamina C e carotenoidi nel sangue, segno di un più elevato consumo di frutta e verdura. L'aspetto innovativo di questo studio, infatti, è proprio che i ricercatori hanno utilizzato una misura oggettiva dei consumi di frutta e verdura, la concentrazione ematica di vitamine, piuttosto che i questionari alimentari compilati dai partecipanti, che possono fornire dati di consumo meno attendibili.

La Chan School of Public Health di Boston, invece, ha coinvolto una popolazione di 158.259 donne e 36.525 uomini sani, il cui stato di salute è stato monitorato per 24 anni. La ricerca ha mostrato che nei partecipanti con il più alto consumo di cereali integrali il rischio di diabete si era ridotto del 29%. Tale effetto protettivo si osservava anche quando si valutava il consumo di un singolo alimento integrale, come ad esempio il consumo di cereali della prima colazione o del pane integrale e di altri prodotti.

Questi risultati suggeriscono come i maggiori vantaggi sulla salute si ottengano con il consumo di alimenti naturali quali frutta, verdura e cereali integrali, piuttosto che assumendo integratori sotto forma di supplementi.
Tuttavia il loro consumo rimane, purtroppo, molto al di sotto di quanto raccomandato dalle linee guida.

I consigli per un’alimentazione più sana

  • Assumete pasti regolari ed equilibrati. Rivolgetevi a Bioimis per consigli su come scegliere un’alimentazione sana e preparare i giusti abbinamenti.
  • Includete nella dieta cereali integrali, verdure, grassi sani, carni magre, proteine e latticini a basso contenuto di grassi
  • Scegliete il più possibile cibi ricchi di fibre, come frutta, verdura e cereali integrali (ad esempio: cereali con crusca, pasta integrale e riso integrale), privilegiando gli alimenti a basso indice glicemico.
  • Provate prodotti diversi dalla carne, come lenticchie e fagioli.
  • Evitate l’utilizzo di zucchero.
  • Riducete il vostro consumo di sale.

Con Bioimis amate il vostro corpo perché vi prendete cura della vostra salute.

Seguendo il nostro Programma Alimentare darete una svolta alla vostra vita! Scoprite come.