Volete dimagrire dopo Natale? Seguite i nostri consigli!

Precedenti Successivi
dimagrire;alimentazione;natale;cibo;disintossicarsi
image description In cucina , Alimentazione

Dopo gli eccessi del periodo natalizio sembra impossibile ritrovare la perfetta forma fisica. Ecco alcuni consigli per riuscire a fare i conti con l’ago della bilancia.

Per perdere peso dopo le feste e smaltire i chili di troppo accumulati durante pranzi e cenoni in poco tempo e senza troppe rinunce basta seguire alcuni piccoli accorgimenti:

  • Scegliete cibi crudi per disintossicare l'organismo: frutta, verdura, ma anche legumi, alimenti ricchi di acqua e nutrienti importanti per il nostro organismo. Non devono mancare nemmeno i cereali integrali che provocano una maggiore sensazione di sazietà, facendoci mangiare di meno. Insalata, spinaci, carote, radicchio, mele, kiwi, pere e arance sono un'ottima scelta.
  • Ritrovate le buone abitudini: stop alle colazioni con pandoro o panettone e ai pranzi a base di cotechino. Evitate anche aperitivi e dopo cena. Resistendo alle tentazioni, otterrete da subito ottimi risultati.
  • Prendete nota di quello che mangiate durante la giornata: cercate di identificare gli alimenti o le cattive abitudini che vi fanno aumentare di peso o che hanno effetti negativi sul vostro corpo.
  • Mantenete sempre sotto controllo il peso: solo così potete davvero capire se state perdendo peso o se c'è bisogno di intervenire in maniera differente.
  • Svolgete una regolare attività fisica: per dimagrire velocemente non può mancare del sano movimento. Se non volete andare in palestra concedetevi almeno una camminata di mezz'ora al giorno a passo svelto. È importante anche fare le scale a piedi o parcheggiare la macchina lontano dal posto di lavoro. Anche le faccende domestiche aiutano: l'importante è evitare uno stile di vita sedentario.
  • No ai digiuni: niente di più sbagliato, perché saltare i pasti non serve e può essere addirittura dannoso. Quando si riprenderà a mangiare si riacquisteranno tutti i chili persi. Meglio, quindi, porsi un obiettivo che possiamo facilmente raggiungere e seguire un regime alimentare equilibrato.
  • Evitate bevande gassate e alcolici: le bibite gassate sono ricche di zuccheri o dolcificanti che aumentano la produzione di succhi gastrici. Meglio dire no anche a vino e bevande alcoliche perché aumentano la produzione di scorie, rendendo quindi difficile il processo di disintossicazione post natalizio.
  • Bevete acqua e tisane: bevete almeno un litro e mezzo di acqua al giorno per depurare l'organismo e, durante la giornata, concedetevi una tisana disintossicante. Da preferire quelle drenanti (alla betulla, all'ortica o malva).
  • Recuperate il sonno perduto: durante le feste si dorme molto di meno anche a causa delle cene eccessivamente pesanti, che di certo non aiutano. Dormire poco peggiora il metabolismo: il giusto sonno è importante per ritrovare le energie perdute, inoltre aumenta i livelli di leptina, l'ormone che ci aiuta a dimagrire, diminuendo invece il livelli di gherlina, l'ormone che stimola l'appetito.

Bioimis propone un programma alimentare studiato su misura in base alle vostre esigenze specifiche. Contattateci per ricevere maggiori informazioni sui nostri percorsi di dimagrimento!