In cucina , Cibi e proprietà

Riso rosso: integrale e saporito

Precedenti Successivi
Ricette con il riso rosso
image description In cucina , Cibi e proprietà

Spesso confuso con quello fermentato, il riso rosso integrale è in realtà ottimo da utilizzare in cucina, buono e versatile.

Il riso integrale rosso è un tipo di riso che ha il pericarpo rosso (la buccia che riveste il chicco) grazie alla presenza di antociani, presenti anche nel riso nero. Gli antociani, oltre a conferire il colore rosso al riso, hanno un’azione antiossidante. Il riso rosso si consuma nella sua versione integrale, per cui è ricco di fibre, lipidi e sali minerali.

Riso rosso, proprietà e benefici

Il riso rosso è ricco di sostanze benefiche che lo rendono un ottimo alleato per la salute.

  • Il basso indice glicemico del riso rosso aiuta a controllare il livello di zucchero ed è molto indicato per i pazienti diabetici.
  • Essendo un'ottima fonte di ferro e manganese, esercita un’azione antiossidante per contrastare i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare.
  • Inoltre, il riso rosso è ricco di zinco, un minerale che può aiutare ad accelerare la guarigione delle ferite e mantenere i meccanismi di difesa del corpo elevati.
  • Contiene Vitamina B6: consumando una sola porzione di riso rosso si può soddisfare il 23% di fabbisogno giornaliero di vitamina B6. Questa particolare vitamina è necessaria per aiutare a bilanciare lo sviluppo della serotonina, i globuli rossi aiutando anche la formazione di DNA nelle cellule.
  • Può, infine, aiutare a contrastare l’aumento di trigliceridi e colesterolo LDL.

Ma passiamo alle ricette!

Riso rosso con gamberoni, sedano e pesche

Ingredienti

  • 12 code di gambero
  • 100 g di insalata misticanza
  • olio extravergine d'oliva
  • 1 pepe
  • mezzo peperone rosso
  • 2 pesche noci
  • 200 g di riso rosso
  • 4 gambi di sedano

Preparazione
In una casseruola con un filo d'olio tostate il riso rosso, quindi aggiungete il doppio del suo volume in acqua e lessatelo per 30-35 minuti ad assorbimento. Scolate e lasciate raffreddare. Nel frattempo, cuocete le code di gambero a vapore per 4-5 minuti, sgusciatele e fatele raffreddare. Tagliate le pesche noci a pezzetti irregolari, condite con pepe e lasciate insaporire 10-15 minuti. Mondate il sedano e tagliatelo a fettine, pulite il peperone e riducetelo a listarelle. Mescolate il riso rosso con le verdure preparate, unite le pesche e i gamberi, condite con 2 cucchiai di olio e pepate. Aggiungete la misticanza, mescolate ancora delicatamente e servite.

Riso rosso con limone e basilico

Ingredienti

  • 150 g di riso rosso integrale
  • 1 piccolo scalogno
  • mezzo limone, scorza e succo
  • una decina di foglie di basilico
  • un filo d’olio e.v.o.
  • na noce di burro senza sale

Preparazione
Lessate il riso in acqua bollente. Nel frattempo, scaldate l’olio in una padella e fate appassire lo scalogno tritato. Aggiungete le foglie di basilico sminuzzate, tenendone da parte un po’ per decorare, e il succo di limone. Fate insaporire per qualche minuto. Una volta cotto al dente, scolate il riso e fatelo saltare nella padella con gli aromi, sul fuoco per qualche istante. Mantecate col burro, a fuoco spento e servite completando con la scorza di limone grattugiata e foglioline di basilico.

Riso rosso con calamari

Ingredienti

  • 4 calamari
  • 2 coste di sedano
  • 2 spicchi d'aglio
  • 300 g di riso rosso
  • olio extra vergine d'oliva
  • mezzo litro di brodo vegetale
  • pepe
  • prezzemolo tritato

Preparazione 
Pulite i calamari e tagliateli a pezzi. Lavate e affettate i gambi di sedano e tritate l'aglio. Scaldate l'olio e fate soffriggere il sedano e l'aglio, aggiungere il riso. Fatelo rosolare un poco. Aggiungete, quindi, il brodo e i calamari e portare a ebollizione. Pepate e abbassate il fuoco, coprite e lasciate cuocere a fuoco lento finchè il riso sarà cotto e il liquido completamente evaporato. Spolverate con prezzemolo tritato.

Torta di riso rosso con verdure

Ingredienti

  • 2 cipollotti
  • 2 rametti di maggiorana secca
  • 1 olio extravergine d'oliva
  • 1 peperone giallo
  • 250 g di riso rosso
  • 100 g di fagiolini
  • 1 cucchiaio di ricotta
  • 1 melanzana
  • 2 carote

Preparazione
Cuocete il riso in abbondante acqua bollente per 15 minuti circa, scolatelo e trasferitelo in una ciotola. Aggiungete la ricotta e la maggiorana tritata e mescolate. Adesso pulite la melanzana, il peperone, le carote, i cipollotti e i fagiolini e tagliateli a pezzetti. Cuocete tutto in una padella con 2 cucchiai di olio per 5 minuti. Aggiungete le verdure al riso e mescolate bene per amalgamare gli ingredienti. Infine, foderate uno stampo con carta da forno e adagiate il riso, compattandolo con il dorso di un cucchiaio. Cuocete il riso in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti.

Bioimis ha la ricetta per vivere bene e in forma

Iniziate subito il vostro percorso dimagrante!