Buone abitudini

Pesarsi ogni giorno? Aiuta a dimagrire

Precedenti Successivi
Pesarsi ogni giorno
image description Buone abitudini

Sapere sempre quanto pesiamo ci permette di tenere sotto controllo le abitudini e i comportamenti alimentari, aiutandoci a capire quali cibi ci fanno dimagrire.

Per mantenere sotto controllo il nostro peso, in caso di dieta, e riuscire a raggiungere i nostri obiettivi, il consiglio di Bioimis è quello di pesarsi ogni giorno.
Le persone che non si pesano, o si pesano raramente, hanno più difficoltà a dimagrire, questo perché non monitorare la proprio condizione non permette di comprendere quali siano le conseguenze delle proprie abitudini alimentari.

Pesarsi con costanza aiuta a dimagrire: lo studio della University of Pittsburg

I ricercatori della University of Pittsburgh School of Nursing hanno analizzato le conseguenza del comportamento delle persone sul loro peso.
Sono stati esaminati 1.042 adulti, di cui il 78% maschi, di età media 47 anni, e le loro variazioni di peso nel giro di un anno.
I partecipanti sono stati divisi in categorie, da chi si pesava tutti o quasi tutti i giorni a chi ne faceva un uso incostante (in certi periodi tutti i giorni, in certi altri saltuariamente), fino a chi non ha mai fatto uso della bilancia a casa.
Dai dati raccolti è emerso che solo chi non si pesavano mai, o che lo facevano una volta a settimana, non erano riusciti a perdere peso nel giro di un anno, mentre coloro che si erano pesati ogni giorno, erano dimagriti, perdendo l'1,7% del loro peso.

Perché pesarsi ogni giorno aiuta?

Utilizzare regolarmente e frequentemente la bilancia può essere uno strumento efficace per ottenere migliori risultati nella dieta. Perché? Gli esperti fanno che conoscere la variazione del proprio peso aiuta ad essere maggiormente consapevoli dei propri comportamenti, come ad esempio una cena molto abbondante o scarsa attività fisica. L'auto-monitoraggio, infatti, è essenziale per riuscire a cambiare le proprie abitudini, anche quelle alimentari.
Il sovrappeso e l'obesità aumentano significativamente il rischio di malattie cardiovascolari, inclusi eventi gravi come infarto ed ictus, e bastano pochi chili in più a far crescere il rischio a lungo termine di insufficienza cardiaca, come riporta una recente ricerca sul Journal of the American Heart Association.

Uno studio condotto dalla Cornell University americana, pubblicato sul 'Journal of Obesity', ha confermato l'efficacia di questa buona abitudine.

Nel corso di una sperimentazione durata 2 anni i partecipanti hanno perso peso, con metodi a scelta, nel primo anno del programma. Nella maggioranza dei casi, pesandosi ogni giorno, nel secondo anno sono stati capaci di mantenere il risultato conquistato. Un dato in controtendenza visto che, in generale, chi perde peso lo riprende nell'anno successivo 4 volte su 10. Nello studio i ricercatori non hanno imposto alcuna dieta ai partecipanti per dimagrire, ma hanno chiesto loro di perdere l'1% del loro peso iniziale e poi mantenerlo per 10 giorni. Successivamente hanno chiesto di calare ancora dell'1%, per arrivare infine a perdere il 10% del peso iniziale e mantenerlo.
L'abitudine di pesarsi quotidianamente e compilare una semplice 'agenda' elettronica può dunque fare la differenza. Secondo David Levitsky, autore della ricerca, il sistema permette di prendere coscienza concretamente del legame tra alimentazione e chili di troppo. La bilancia, inoltre, aiuterebbe a innescare comportamenti positivi.

Cosa bisogna fare per perdere peso e mantenere il risultato?

Per prima cosa, una volta conosciuto il proprio indice di massa corporea e la quantità di chili da perdere, è bene fissare un traguardo raggiungibile, magari ulteriormente suddiviso in sotto-traguardi più piccoli. Il secondo passo è capire cosa, quanto, quando e perché si mangia, abbattendo i muri che impediscono di raggiungere l'obiettivo (può tornare utile tenere un diario alimentare).
Anche la qualità di quello che si mangia gioca un ruolo essenziale, quindi sì ai cibi salutari e di stagione. Infine, mai trascurare l'attività fisica, praticando almeno 30 minuti al giorno di esercizio corporeo di intensità moderata.

Bioimis vi svela i segreti per dimagrire e restare in forma. Continuate a seguirci!