In cucina

I piselli in cucina: ecco come prepararli

Precedenti Successivi
Ricette con i piselli
image description In cucina

Le ricette con i piselli sono tradizionalmente associate a piatti in combinazione con le carote. Ma con questo ingrediente si può fare molto di più! 

Per utilizzare al massimo i piselli, la tecnica migliore è cucinarli immediatamente dopo la raccolta, che va dalla primavera all'estate, per mantenere il più possibile il tipico gusto dolce. Questi legumi sono ottimi per qualsiasi utilizzo, nelle zuppe, oppure nei risotti, o come ingredienti principali di raffinati sformati o torte salate. Ecco alcune ricette!

Pasta fredda in verde

Ingredienti

  • 250 g di pasta corta
  • 60 g di pisellini primavera
  • 1 zucchina
  • 1 porro
  • 200 g di tegoline
  • 200 g di spinaci
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

Preparazione
Tagliate a dadini le zucchine e affettate finemente il porro. Mondate le tegoline e riducetele a rondelle. Portate a ebollizione dell’acqua e sbollentate le verdure per 8 minuti, poi scolatele. Lessate la pasta in acqua, scaldate in un tegame 2 cucchiai d’olio extravergine di oliva e fate saltare le verdure, insaporendole con una macinata di pepe. Soffriggetele per un paio di minuti. Scolate la pasta e conditela con il sugo di verdure. Aggiungete ancora un cucchiaio d’olio d’oliva. Lasciatela poi intiepidire, poi servite.

Mozzarella al cuscus in zuppetta di piselli

Ingredienti

  • 250 g di mozzarella di bufala
  • 2 uova
  • 80 g di farina di riso
  • 150 g di cous cous di mais
  • 300 g di piselli
  • 1 scalogno
  • 1 bustina di zafferano
  • brodo vegetale
  • olio extravergine d'oliva
  • olio di arachidi
  • pepe

Preparazione
Cuocete i piselli in acqua bollente per circa 10 minuti, scolateli e immergeteli subito in acqua e ghiaccio. In una padella fate soffriggere lo scalogno tritato con 2 cucchiai di olio d’oliva, aggiungete i piselli e lasciate insaporire per qualche minuto, unendo un mestolo della loro acqua di cottura. Aggiungete il pepe, poi frullate i piselli fino a ottenere una crema omogenea. Fate tostare il cuscus in una padella antiaderente, bagnatelo con qualche cucchiaio di brodo bollente, in cui avrete sciolto allo zafferano, per farlo gonfiare, poi sgranatelo e lasciatelo raffreddare. Tagliate a fette la mozzarella, poi con uno stampino ricavatene 8 dischetti; passateli nella farina di riso, nelle uova sbattute, quindi nel cuscus. Ripetete le stesse operazioni per 2 volte. Friggete i dischi di mozzarella in abbondante olio di semi molto caldo e scolateli ben dorati. Disponete nel piatto la crema di piselli, poi adagiate la mozzarella ancora calda e servite.

Verdesca con piselli e pomodorini

Ingredienti

  • 500 g di verdesca
  • 200 g di piselli
  • 3 pomodori
  • 1 cipolla
  • pepe bianco

Preparazione
Tagliate a fettine sottili la cipolla. Sbucciate i pomodori e tagliateli a dadini. In una pentola capiente mettete con dell’olio d’oliva a soffriggere le cipolle per qualche minuto fino a che non si saranno dorate. Aggiungete i piselli e il pomodoro, mescolate con un cucchiaio di legno. Mentre il composto si cuoce e si asciugano i succhi di vegetazione delle verdure, tagliate la verdesca a bocconcini eliminando la spina centrale del pesce. Quando in padella, il composto risulterà più asciutto, aggiungete i bocconcini di verdesca. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco medio per circa altri 10 minuti, continuate a girare di tanto in tanto fino a completa cottura.

Riso fritto alla cantonese con gamberetti

Ingredienti

  • 250 g di riso a chicchi lunghi
  • 200 g di gamberetti
  • 200 g di piselli
  • 3 uova

Preparazione
Lessate il riso in abbondante acqua e fatelo raffreddare. Cuocete i piselli, pulite i gamberetti e metteteli da parte entrambi. Sbattete le uova in una terrina e preparate delle frittatine molto sottili utilizzando un pò di olio di semi di soia. Tagliatele a striscioline. In un’ampia padella a bordi alti versate un pò d’olio di semi di soia e, quando sarà caldo ma non bollente, unite il riso freddo e ben scolato. Fate insaporire bene mescolando continuamente, aggiungete i gamberetti crudi e mescolate ancora per qualche minuto. Aggiungete i piselli e le frittatine. Fate cuocere ancora per 5/6 minuti, sempre mescolando, e servite. È ottimo anche freddo.