In cucina

Fantasia di cous cous

Precedenti Successivi
Ricette con il cous cous
image description In cucina

Con una ricca storia di oltre 2.000 anni, il cous cous viene ora celebrato e reinterpretato da ristoranti e festival di tutta Europa. Ma è facilissimo prepararlo anche a casa.

Il cous cous è una granella ottenuta dalla lavorazione della semola di grano duro e cotta a vapore, solitamente servita con carne, verdure, legumi, talvolta pesce o frutta secca. Diffusissimo nel Maghreb e in tutto il bacino mediterraneo, è molto conosciuto nell'Africa Occidentale e nel Vicino Oriente - in Israele come in Giordania, Libano e Palestina. È amato in Francia e Belgio, lo si trova in Spagna e fa anche parte della tradizione gastronomica italiana, in particolare quella siciliana e sarda. 
La procedura tradizionale vuole che la semola venga lavorata per sfregamento con poca acqua fino a ottenere minuscole palline; la granella ottenuta viene poi passata al setaccio per selezionare la dimensione desiderata.

Ricette con il cous cous

Con il suo sapore delicato, si abbina facilmente a tanti ingredienti. E allora vi proponiamo alcune fra le più semplici ricette realizzate con il cous cous!

Tortini di cous cous, merluzzo e pomodorini al finocchietto

Ingredienti

  • 150 g di cous cous
  • 150 g di filetto di merluzzo
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 limone non trattato
  • 30 g di finocchietto selvatico
  • 4 pomodorini ciliegino
  • 30 g di pinoli
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero

Preparazione 
Portate a ebollizione 2 decilitri di acqua con un cucchiaio di olio. Quando l'acqua bolle, spegnete il fuoco, versate il cous cous a pioggia, giratelo velocemente, copritelo e lasciatelo riposare per 10 minuti. Sgranatelo con una forchetta e lasciatelo raffreddare. Trasferite il cous cous nel mixer insieme alla polpa di merluzzo privata delle eventuali lische e tagliata a tocchetti e alla cipolla rossa sbucciata e tagliata a fette. Unite 10 grammi di finocchietto spezzettato, la scorza grattugiata di mezzo limone, il succo filtrato dell'intero frutto e una macinata di pepe nero. Frullate gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo. Scaldate 2 cucchiai di olio in un padellino antiaderente, unite i pomodorini lavati e asciugati e cuoceteli per 3-4 minuti. Ungete con abbondante olio quattro stampini rotondi da porzione, riempiteli per metà con il composto preparato, disponetevi al centro un pomodorino cotto e qualche pinolo. Coprite con il composto rimasto e cuocete i tortini in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti fino a quando si sarà formata una lieve crosticina sulla superficie. Sfornateli tiepidi sui piatti e accompagnateli con il rimanente finocchietto frullato nel mixer con i pinoli rimasti e 4 cucchiai di olio.

Cous cous al pesto di agrumi, frutta secca e scampi scottati

Ingredienti

  • 300 g di cous cous
  • 2 arance
  • 100 g di mandorle pelate
  • 1 cucchiaino di timo
  • 50 g di pistacchi
  • 8 scampi
  • olio extravergine d'oliva

Preparazione 
Portate a ebollizione in una casseruola 4 dl di acqua. Appena si alza il bollore, togliete dal fuoco e versate il cous cous a pioggia, mescolando. Coprite il recipiente e lasciate riposare. Tritate i pistacchi, lavate le arance, appoggiatele sul tagliere e sbucciatele al vivo, poi tagliatele a pezzi. Riunite nel bicchiere del mixer a immersione le arance, le mandorle e il timo. Aggiungete 5-6 cucchiai di olio, poi frullate fino a ottenere una crema omogenea. Scoprite il cous cous e sgranatelo bene con una forchetta. Lavate gli scampi, tenetene da parte 3 interi e sgusciate gli altri. Scaldate in una padella antiaderente un filo di olio e scottate tutti gli scampi per un minuto. Trasferite il cuscus in una ciotola, conditelo con un filo di olio e unite la salsa mescolando. Sistemate il cuscus su un piatto da portata, appoggiate intorno gli scampi sgusciati e sopra quelli interi, poi servite.

Cous cous al miele, pistacchi e frutta fresca

Ingredienti

  • 200 g di cous cous
  • 80 g di miele
  • 2 arance
  • 1 limone
  • 1 kiwi
  • 1 mela
  • 1 pera
  • 40 g di pistacchi senza sale

Preparazione 
Spremete il succo delle arance e del limone e filtratelo. Scaldate il miele a fiamma bassissima, unite il succo, mescolate e versatelo sul cous cous disposto in una ciotola. Coprite con pellicola per alimenti e lasciate riposare per 20 minuti. Scottate i pistacchi in acqua in ebollizione per un minuto, scolateli ed eliminate la pellicina che li riveste sfregandoli tra loro chiusi in un canovaccio. Tritateli nel mixer non troppo finemente, tenendone qualcuno da parte. Lavate e sbucciate la frutta e tagliatela a tocchetti. Sgranate il cous cous con una forchetta, mescolatelo con la frutta e i pistacchi tritati. Decorate con i pistacchi interi messi da parte e servite.

Cous cous con pollo e verdure

Ingredienti

  • 500 g di cous cous cotto
  • 1 pollo intero
  • 40 g di burro senza sale
  • 3 cipolle
  • 3 rape
  • 3 carote
  • 1/2 cucchiaino di timo
  • 1 cucchiaino
  • pepe

Preparazione 
In una larga padella lasciate fondere il burro e insaporitevi per qualche minuto il pollo tagliato a tocchetti. Aggiungete le cipolle tritate, le carote e le rape tagliate grossolanamente. Ricoprite d’acqua e unite timo e pepe. Portate a bollore, cuocete per 45 minuti, ritirate, aggiungete il coriandolo e cuocete per altri 15 minuti. Sgocciolate lo spezzatino di pollo e tenetelo da parte. Fate bollire il liquido di cottura fino ad averlo più concentrato. Disponete il cous cous sul piatto da portata, al centro posizionate pollo e verdure. Servite con salsa a parte.

La dieta che non pesa

Bioimis, il piacere di perdere peso mangiando a sazietà! Ritrova la tua forma migliore con l'aiuto degli esperti Bioimis.