Buone abitudini , Alimentazione

Come dimagrire dopo le feste

Precedenti Successivi
Come dimagrire dopo le feste
image description Buone abitudini , Alimentazione

Se durante le vacanze di Natale e Capodanno, oltre a regali e momenti speciali passati insieme a familiari e amici, avete guadagnato anche qualche chilo di troppo, non disperate: a tutto c'è rimedio, basta volerlo.

Avete esagerato con il cibo durante le feste? Passate le feste e con l'arrivo del nuovo anno è tempo di rimettersi in carreggiata, scegliendo una dieta equilibrata e naturale, che vi permetta di tornare in forma nel pieno rispetto della salute del vostro organismo.

Ecco i consigli di BIOIMIS per iniziare l'anno con il piede giusto!

  1. Bevete almeno due litri di acqua al giorno: oltre a idratare il corpo e a liberarlo dalle tossine, assumere tanta acqua aiuta a regolare lo stimolo dell'appetito e a favorire il senso di sazietà.
  2. Fissate obiettivi realistici e raggiungibili: è inutile e non salutare cercare di perdere tutti i chili superflui in un colpo solo. Prendetevi il tempo necessario per evitare di sottoporre il vostro organismo a uno stress eccessivo.
  3. Mantenete sempre sotto controllo il peso: solo la bilancia può dirvi se state effettivamente perdendo peso o se dovete correggere il tiro.
  4. Prendete nota di quello che mangiate durante la giornata: cercate di identificare gli alimenti o le cattive abitudini che vi fanno aumentare di peso o che hanno effetti negativi sul vostro corpo.
  5. Non mangiate fuori pasto: prima di cedere all'impulso della fame, provate  ad aspettare per almeno 10 minuti. Nel frattempo impegnate la mente in altre attività e non pensate al cibo. Il più delle volte questo trucco funziona.
  6. Evitate i piatti pronti: sono pieni di additivi e conservanti e non sono amici della nostra forma. Se mangiate in ufficio, portatevi il pranzo da casa. Sarà sicuramente più gustoso e salutare.
  7. Non mangiate di fretta e in piedi: il pasto è sacro, quindi sedetevi e assaporate ogni boccone. Eviterete di abbuffarvi e raggiungerete prima il senso di sazietà.
  8. Fate movimento: bastano 30 minuti di passeggiata veloce al giorno per rimettere in moto il metabolismo e rendere il vostro corpo più sano e tonico.
  9. Non condite con sale e salse: utilizzate le spezie per dare sapore al cibo e, se mangiate fuori casa, chiedete che i piatti non vengano preparati con l'aggiunta di sale.
  10. Evitate alcol e bevande zuccherate e gassate: oltre a farvi ingrassare, se ne abusate alla lunga possono produrre effetti negativi sul vostro organismo.
  11. Riducete i pasti al ristorante: mangiando fuori casa non è sempre semplice trovare piatti sani e leggeri, quindi meglio evitare. Se proprio dovete andarci, chiedete scegliete un'insalata o carne o pesce alla griglia con contorno di verdure.
  12. Preparate un "piano per le feste": vi invitano spesso a feste e aperitivi fra amici? Nessun problema. Offritevi di portare un piatto da condividere insieme agli altri. In questo modo sarete sempre sicuri di avere a disposizione qualcosa di leggero e preparato da voi, che potrete mangiare senza sensi di colpa.
  13. Siate ottimisti: la bassa autostima è una delle principali cause dell'eccessivo consumo di cibo e del conseguente aumento di peso. Allenatevi a concentrarvi sui vostri punti di forza, piuttosto che sui difetti e a vedere sempre l'aspetto positivo delle cose.
  14. Rilassatevi: uno studio dell'Università di Yale ha, infatti, dimostrato che le persone più stressate aumentano di peso più facilmente. Per rilassarvi provate lo yoga, la meditazione o semplici esercizi di respirazione.

BIOIMIS propone un programma alimentare studiato su misura in base alle vostre esigenze specifiche. Contattateci per ricevere maggiori informazioni sui nostri percorsi di dimagrimento!