Estate: gli alimenti per proteggere la pelle

Precedenti Successivi
dieta; alimentazione; benessere, abitudini alimentari
image description Cibi e proprietà , Alimentazione

Oltre a regalare il colorito dorato, i raggi UV producono i radicali liberi che attaccano le cellule di collagene ed elastina, le ossidano e accelerando l’aging cutaneo. Ecco i cibi giusti per proteggere la pelle e sfoggiare un’abbronzatura perfetta.

Sapete che un'alimentazione corretta può regalarvi un'abbronzatura intensa e duratura? Perché la pelle diventi dorata sotto il sole non basta utilizzare le creme solari giuste, ma conta anche quello che si porta a tavola.

La verdura e la frutta che contengono betacarotene sono famose per il loro potere “abbronzante”, perché questa sostanza, stimolando l’attività dei meloniciti, le cellule della melanina, è in grado di sviluppare un’abbronzatura profonda, ma non solo. Aiuta anche a proteggersi dalle scottature solari.

Il betacarotene, infatti, filtra i raggi UV e neutralizza gli effetti nocivi dei radicali liberi, grazie alla sua azione antiossidante. Ma attenzione a non consumarne troppo perché oltre a colorare la pelle, può accumularsi nel fegato,creando disturbi metabolici.


Ecco i cibi da scegliere per abbronzarsi in tutta sicurezza:

  • Frutta e verdura di colore giallo, rosso e arancione, come carote, albicocche, mango, peperoni, pesche,melone e barbabietole rosse: contengono il betacarotene, precursore della vitamina A, che favorisce direttamente la produzione di melanina.
  • Consumare cibi ricchi di betacarotene non vuol dire solo assicurarsi un'abbronzatura dorata, ma anche una maggiore protezione dalle scottature solari. Ne sono ricchi, anche, prezzemolo, rucola, radicchio, spinaci,mango;
  • Mirtilli, uva e lamponi, che sono ricchi di polifenoli, agenti in grado di svolgere una potente azione anti-ossidante, contrastando l’invecchiamento della pelle. Inoltre, regolano la microcircolazione cutanea,diminuendo la sensazione di calore;
  • Pesce e frutti di mare: sono ricchi di acidi grassi e omega 3 e proteggono dal sole, riparando le fibre di collagene ed elastina. Contengono, anche, zinco e selenio, sali minerali che riparano le cellule dall'azione ossidativa. Garantiscono pelle liscia e abbronzata uniformemente, se consumati regolarmente (3-4 volte alla settimana);
  • Germe di grano, olio d’oliva, mandorle e avocado: sono ricchi di vitamina E, che ripara la pelle secca e delicata, che in estate si disidrata in maniera particolare;
  • Pomodoro, che contiene una sostanza particolare (il licopene) a elevata azione protettiva. Si assimila meglio se si consumano pomodori cotti, quindi via libera agli spaghetti al pomodoro;
  • Soia, che contiene genisteina, una particolare sostanza che favorisce il ricambio cellulare.
  • Carne: anche la carne può diventare un’alleata per un'intensa e dorata abbronzatura, perché contiene lo zinco,che svolge un’importante azione protettiva.


Se volete saperne di più sulla dieta BIOIMIS, contattate i nostri medici e biologi! Sapranno consigliarvi il programma alimentare più adatto a voi!