In cucina

A tavola con le cipolle

Precedenti Successivi
ricette con le cipolle
image description In cucina

Ingrediente povero, ma estremamente versatile in cucina, la cipolla vi aiuterà a creare piatti ricchi di gusto.

 

La cipolla è un ortaggio dal consistente valore nutritivo, grazie alla presenza di sali minerali e vitamine, soprattutto la vitamina C, ma contiene anche molti fermenti che aiutano la digestione e stimolano il metabolismo. Inoltre, contiene anche oligoelementi quali zolfo, ferro, potassio, magnesio, fluoro, calcio, manganese e fosforo, diverse vitamine, flavonoidi dall'azione diuretica e la glucochinina, un ormone vegetale, che possiede una forte azione antidiabetica
Ma questa pianta ha anche numerosissimi impieghi terapeutici: in dermatologia, può essere utilizzata come antibiotico o antibatterico.

Il modo migliore per sfruttare tutte queste sue proprietà? Portandola in tavola!

In cucina con la cipolla

Carbonara vegetariana

Ingredienti

  • 320 g di pasta
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 100 g di piselli
  • 40 g di parmigiano
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

Preparazione 
Sbucciate la cipolla, affettatela e ponetela in una padella antiaderente con 3-4 cucchiai di olio. Fatela rosolare a fuoco basso per 4-5 minuti, aggiungete qualche cucchiaio di acqua e lasciatela stufare per altri 5 minuti. Sbucciate la carota, tagliatela a julienne e aggiungetela alla cipolla, fate cuocere a fuoco basso per 5 minuti. Aggiungete anche i piselli, coprite con circa 200 ml di acqua e lasciate cuocere per 15-20 minuti, o finché le verdure sono ben cotte. In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano e il pepe. Cuocete le linguine e scolatele al dente. Saltate la pasta con le verdure e aggiungete il composto di uova e parmigiano. Cuocete fino ad ottenere la consistenza desiderata. 

Cipolle ripiene

Ingredienti

  • 4 cipolle
  • 100 g di carne tritata
  • 100 g di ricotta
  • 1 uovo
  • pane raffermo senza sale
  • olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • pangrattato senza sale
  • pepe

Preparazione 
Sbucciate le cipolle e mettetele a bollire per 20 minuti in acqua. Scolatele, lasciatele raffreddare quindi tagliate delicatamente la calotta superiore e svuotatele del contenuto. Tritatelo e mettetelo da parte. In una ciotola preparate il ripieno unendo la ricotta, il prezzemolo tritato, la carne tritata, l’uovo e il pane raffermo precedentemente lasciato ammollare nel latte e poi strizzato. A questo punto, aggiungete al ripieno circa metà della polpa delle cipolle tritate, messa da parte in precedenza. Farcite le cipolle, spolveratele di pangrattato e disponetele su una teglia oliata. Fate cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti, fino a quando non saranno ben dorate. Sfornate le vostre cipolle ripiene e servitele in tavola.

Filetti di merluzzo con cipolle

Ingredienti

  • 500 g di filetti di merluzzo
  • 500 g di cipolle bianche
  • 50 g di burro senza sale
  • prezzemolo
  • erba cipollina
  • pepe

Preparazione 
Tagliate le cipolle a fettine e fatele appassire a lungo (15-20 minuti) con il burro in una padella coperta e a fuoco dolcissimo. Intanto, a parte, scaldate un po' d'acqua. Aggiungete i filetti di merluzzo alle cipolle e fateli insaporire 5 minuti a fuoco medio-basso, girandoli da ogni lato e facendo attenzione a non far bruciare le cipolle. Profumate con pepe macinato al momento, bagnate con un mestolo d'acqua calda e completate la cottura per una decina di minuti a fuoco medio-basso. Subito prima di spegnere spolverizzate con un cucchiaio abbondante di prezzemolo e di erba cipollina tritati, quindi fate riposare coperto per qualche minuto prima di servire.

Frittelle di patate e cipolle 

Ingredienti

  • 300 g di patate
  • 1 cipolla
  • olio extravergine
  • 100 g di farina
  • 1 tuorlo
  • pepe

Preparazione 
Lavate e pelate le patate. Tagliatele a tocchetti e lessatele in acqua per almeno 20 minuti. Nel frattempo, affettate finemente la cipolla e rosolatela fino a quando non sarà diventata morbida. Scolate le patate e passatele nello schiacciapatate. Versate la purea ottenuta in una ciotola e mescolatela alla cipolla, al tuorlo e alla farina. Regolate di pepe. Mescolate bene il tutto e lasciate raffreddare in frigo per almeno 30 minuti. Formate le frittelle con il composto pressandolo bene e passatele leggermente in poca farina. Scaldate l’olio per friggere e rosolate le frittelle girandole di tanto in tanto fino a quando non saranno diventate dorate. Scolatele sulla carta assorbente e servitele belle calde.

Braciole di maiale in teglia con cipolla

Ingredienti

  • 4 braciole di maiale
  • 400 g di cipolle rosse
  • 1 cucchiaio di stevia
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • pepe

Preparazione 
Sbucciate le cipolle e affettatele a rondelle molto sottili. Versate 3 cucchiai circa di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e fate rosolare le cipolle per pochi minuti a fuoco medio, abbassate il fuoco al minimo, poi proseguite la cottura, a fuoco molto basso, per circa 20-30 minuti con un coperchio. A metà cottura verificate che le cipolle abbiano liquido di cottura, aggiungete poca acqua se necessario. Quando le cipolle sono cotte unite la stevia, mescolate bene e fate cuocere ancora 3-5 minuti a fuoco moderato, quindi regolate di pepe. Togliete le cipolle dalla padella e tenetele da parte in un piatto coperte con un foglio di carta alluminio. Nella stessa padella versate un paio di cucchiai di olio e unite il rosmarino, quando l'olio è caldo fate rosolare per un minuto circa le braciole di maiale. Giratele e fatele cuocere ancora un minuto circa dall'altro lato. Aggiungete nuovamente in padella le cipolle caramellate e fate insaporire per pochi istanti. Servite quando la carne sarà ben cotta.

In cucina non rinunciate a godervi il sapore di un buon piatto.

Seguendo il regime alimentare Bioimis, recupererete la vostra forma ideale senza dover fare eccessive rinunce.